Ultima modifica: 20 novembre 2017
Home > Gentilezza come prendersi cura degli altri

Gentilezza come prendersi cura degli altri

La settimana della gentilezza alla primaria Calvino.

Durante la mattina del 18 Novembre alla scuola Primaria “I. Calvino” gli alunni hanno preso spunto dalla visione del film E.T. di Steven Spielberg per creare momenti di condivisione con i propri compagni. Sono stati creati poesie, canzoni e oggetti con parole o frasi sulla gentilezza da donare ai compagni. È nato un momento di riflessione sull’importanza e sul significato di un comportamento che metta al centro la cura e l’attenzione per gli altri.

  • I bambini delle classi prime hanno preparato una filastrocca con le parole gentili che poi hanno fissato su un cartellone;
  • le classi seconde hanno spiegato ai loro compagni che cosa è per ognuno di loro la gentilezza;
  • i bambini di terza hanno realizzato dei disegni ispirati alla visione del film “E.T.” e hanno riflettuto sull’importanza dell’essere accoglienti;
  • le classi quarte hanno realizzato un testo di una canzone che hanno poi musicato e danzato;
  • i bambini di quinta hanno donato ai loro compagni un fiore realizzato in origami come simbolo dell’amicizia e dell’accoglienza che Elliott ha avuto verso E.T.

È seguito un incontro con gli alunni della Scuola secondaria di Primo grado “K. Wojtyla” che hanno donato a ciascun bambino della scuola primaria delle stelle contenenti slogan e pensieri gentili.

La mattinata si è conclusa con una merenda dolce e tutti insieme con l’augurio che la serenità, la cortesia e le buone maniere che fanno tanto bene al cuore diventino una pratica non solo nel giorno che festeggia la gentilezza ma ogni giorno della nostra vita.

Link vai su

I cookies ci aiutano a migliorare il sito. Questo sito utilizza cookies tecnici ed analitici e continuando a navigare accetti i cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi